Cavarzerani. In arrivo altri 300 richiedenti asilo

Dopo le polemiche sul nuovo bando che la prefettura di Udine stava predisponendo per il trasferimento di 550 richiedenti asilo dalla provincia di Gorizia alla Cavarzerani, il prefetto di Udine ha annunciato che gli arrivi scenderanno a circa 300. Ricordiamo che il prefetto Zappalorto aveva aspramente criticato i sindaci della provincia, a suo dire non collaborativi nella ricerca di soluzioni abitative, affermando quindi che avrebbe provveduto d’imperio a sistemare i richidenti asilo che dovranno essere trasferiti dalla provincia isontina, nella caserma Cavarzerani. A giorni il nuovo bando della prefettura con la copertura delle spese necessarie. Su questa decisione è intervenuto il candidato sindaco Salmè, che della chiusura del centro per richiedenti alla Cavarzerani ha fatto una bandiera della propria campagna elettorale. In una nota il candidato sindaco ha lapidariamente stroncato la questione: “vinte le elezioni la Cavarzerani sarà restituita agli udinesi”.

Il Giornale di Udine

Qualcosa su Il Giornale di Udine

Eredi morali del "Giornale di Udine" fondato nel 1866 da Pacifico Valussi. Responsabile blog Massimiliano Basso. Nato a Cividale del Friuli. Dopo gli studi in giurisprudenza si è dedicato alla formazione delle risorse umane per grandi aziende e multinazionali. Appassionato di arte e pittura, scrive poesie e romanzi.