L’Unione Nuoto Friuli a rischio chiusura. Honsell: niente soldi pubblici, paghino i privati

La storica Unione Nuoto Friuli rischia di essere sfrattata dalla sua attuale sede, il Tomadini. Don Luciano Segatto, presidente della Fondazione Tomadini che gestisce l’impianto, ricorda i crediti insoluti a cui l’Unione non ha ancora fatto fronte. Si tratta di 56 mila euro per i consumi energetici, 11 mila euro di canone d’affitto, oltre ad […]

Anziana scippata in Borgo Stazione. Tre italiani inseguono i delinquenti e vengono circondati da trenta africani.

Questo pomeriggio alle ore 16.00 in Borgo Stazione si è verificato l’ennesimo episodio di violenza ai danni di un’anziana italiana. Tre nordafricani ( sembra) hanno scippato una povera sig.ra anziana nei pressi di viale Europa Unita. Tre italiani coraggiosi si sono lanciati all’inseguimento dei rapinatori, raggiungendoli. Ne è nata una collutazione. In un attimo i […]

La sostituzione etnica in Friuli è già in atto. L’assessore Torrenti afferma che è un fatto positivo.

Al netto della polemica politica la fotografia demografica del Friuli riportata dell’IRES ( Istituto di ricerche economiche e sociali Friuli Venezia Giulia) è drammatica. Dal 2013 (picco della popolazione in FVG) la popolazione friul-giuliana perde 11.500 abitanti. La principale causa di questo declino demografico sta nella fuga di friulani all’estero. Sono ben 7177 i friulani […]

Spacciatore pachistano ricercato in Germania arrestato alla Cavarzerani. “Voglio restare a Udine”

Un cittadino pachistano ricercato per una lunga serie di reati compiuti in Germania è stato arrestato alla caserma Cavarzerani di Udine. Arrivato in Friuli a febbraio, aveva fatto richiesta di asilo politico. Le autorità tedesche hanno richiesto l’estradizione di Khizar Zaman che adesso è al vaglio della Corte d’appello di Trieste. Il pachistano ha rifiutato […]

Flop del gay pride a Udine

Nonostante il can can mediatico e l’enorme sforzo organizzativo, aiutato dal patrocinio di Comune, Regione e Università, il gay pride di Udine è stato un flop. Meno di tremila partecipanti per una manifestazione nordestina a cui hanno partecipato  il più grande sindacato italiano, la CGIL, tutto il mondo associativo della sinistra, con in testa l’ANPI […]

Dopo le minacce gli organizzatori rinviano in autunno il Family Day

Stamattina gli organizzatori della Festa della famiglia naturale (che si sarebbe dovuta svolgere domani pomeriggio in concomitanza con il Gay Pride) Stefano Salmè, segretario nazionale della Fiamma, l’avv. Gianfranco Amato, segretario nazionale del Popolo della Famiglia ed Ernesto Pezzetta, segretario provinciale del Movimento Nazionale, hanno spiegato in una conferenza stampa, le ragioni del rinvio dell’evento. […]